Centro Kairos

Il Centro Kairos ha cominciato la sua attività nel novembre 1990 ed offre alla cittadinanza una risposta qualificata alle complesse situazioni di handicap attivando una serie di percorsi volti allo stimolo e al mantenimento delle capacità residue, delle capacità relazionali e delle competenze sociali.

Gli obiettivi mirano ad offrire ad un gruppo di persone con disabilità psicofisiche gravi e medio-gravi un ambiente dove poter esprimere le proprie potenzialità, poter fare esperienze di socializzazione e di espressione tecnico-manuale, attivando una serie di percorsi per il mantenimento e lo sviluppo delle capacità residue di socializzazione ed autonomia. Un obiettivo privilegiato è diventato quindi l’integrazione nel territorio e l’apertura del centro al territorio per costruire uno scambio produttivo.

Dal contatto quotidiano con gli utenti e con le loro famiglie, dalle collaborazioni attivate da sempre con le associazioni e gli Enti del territorio dell’area pratese, Alice Cooperativa Sociale Onlus ha rilevato i bisogni degli utenti adeguando le risposte, concretizzate in servizi, ai nuovi bisogni in divenire.
Se al momento dell’apertura del centro la necessità più impellente era quella di dare risposte alle famiglie per quanto riguarda l’accudimento e ai disabili per il bisogno di socializzazione negli anni sono mutati i bisogni ed è cresciuta la consapevolezza che anche i disabili possono avere le stesse esigenze e bisogni degli altri cittadini.

Per questo oltre a quelli dell’accudimento primario e della socializzazione, nella gestione del centro si risponde anche a bisogni quali:

  • crescita personale e culturale, attraverso laboratori di didattica, laboratorio teatrale, collaborazione con biblioteche, teatri, musei,
  • pratica di sport e discipline psicomotorie,
  • mancipazione ed autonomia, attraverso attività che sviluppino l’autostima e la consapevolezza delle proprie potenzialità da mettere in campo nella quotidianità per una qualità di vita più soddisfacente (attività volte allo sviluppo dell’autonomia e delle abilità integranti).
  • vivere il tempo libero creando una rete tra il centro Kairos, le associazioni che permettono alle persone con disabilità di fruire delle opportunità del territorio,
  • lavoro attraverso l’attivazione di percorsi personalizzati di inserimento in collaborazione con gli enti invianti e con le risorse del territorio.

Il Centro Kairos ha, da sempre, focalizzato la mission di servizio sui seguenti aspetti portanti e cruciali:

  • favorire una reale e concreta integrazione degli utenti nelle realtà sociali presenti nel territorio, utilizzando i laboratori attivati e varie attività socio-culturali
  • prevenire l’istituzionalizzazione degli utenti valorizzando e rinforzando le capacità residue, con particolare riguardo all’autonomia, e sostenendo il ruolo della famiglia come punto di riferimento primario con cui elaborare il progetto educativo
  • stimolare l’acquisizione e/o il consolidamento di abilità sociali, sia in prospettiva di un eventuale inserimento lavorativo che per la crescita personale dell’individuo
  • considerare il Centro Kairos un luogo in cui ci si prende cura delle persone con disabilità, uno spazio vivo e aperto (dal Centro verso il territorio e dal territorio verso il Centro), di incontro e di confronto, per gli utenti e le loro famiglie
  • pensare il Centro Kairos come un’occasione per contribuire a modificare una eventuale percezione distorta del disabile nella direzione del “diversamente abile”, eliminando gli atteggiamenti pietistici e valorizzando le potenzialità positive.
  • stimare il Centro Kairos come una risorsa del territorio per la comunità.


Informazioni e contatti:

Centro Kairos

Via Aldo Moro 6, 59021 Vaiano (PO)
tel. 0574 946083
Coordinatrice Dott.ssa Veronica Chiarello


Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK